CENACOLO ITALO MUS

ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE

CERCLE CULTUREL DE SAINT-VINCENT

Logo cenacolo 3 x 2,66  .jpeITALIANO

 FRANCESE

INGLESE

Il CENACOLO “ ITALO MUS “ CERCLE CULTUREL DE SAINT-VINCENT è un’associazione apolitica, non a scopo di lucro, sorta a Saint-Vincent il 15 maggio 1968 ed intitolata – ad un anno esatto dalla sua morte – al grande artista valdostano Italo MUS. L’impulso iniziale deve essere attribuito ad un gruppo di volenterosi cittadini che a lungo sostennero l’associazione nelle difficoltà e nelle numerose iniziative; si ricordino in particolare il prof. Giuseppe Valdengo, la dott.ssa Paola Boarino, il dott. Piero Borrione, il sig. Alfonso Bus e il figlio del compianto pittore Eugenio Mus. La caparbietà dei primi soci che vollero appassionatamente la fondazione del Cenacolo ritenendo che tale iniziativa fosse innanzitutto di utilità sociale potendosi certamente integrare, attraverso le sue attività, alle manifestazioni turistiche, che sempre hanno connotato la vitalità della cittadina, ma sopratutto sostenere lo spirito del nostro Comune anche nei periodi più spenti. Si realizzarono così i primi corsi e concorsi fotografici per i ragazzi delle scuole, le manifestazioni di aeromodellismo, il sostegno a gruppi folcloristici, le rinomate stagioni musicali, non ultimo la nascita di un importante museo Mineralogico e Paleontologico, la prestigiosa manifestazione denominata Borsa e Scambio del Minerale e del Fossile giunta alla 34 a. edizione e una nuova sezione dedicata alla scultura ed all’intaglio su legno. Oggi dopo 45 anni le finalità del cenacolo non sono mutate, tra difficoltà, rinnovamenti e tradizione l’associazione culturale è più che mai attiva.